Browsed by
Tag: comunismo

Tre maestri

Tre maestri

In una classe di scuola elementare, con bambini di diverse estrazioni sociali, per tre giorni si alternano tre diversi maestri: un comunista, un liberista e un liberalsocialista.

Il maestro comunista

Il primo giorno, quando è ora della merenda, i bambini tirano fuori ciascuno la propria. I bambini ricchi hanno merende confezionate o di pasticceria, quelli meno ricchi la focaccia del panettiere o preparata in casa dai genitori, purtroppo poi qualche bambino non ha niente.
Il maestro comunista, notando questa sperequazione, interviene. Sequestra tutte le merende, le divide in parti uguali e identiche e le ridistribuisce ai bambini.
Qual è il risultato? Tutti i bambini hanno la stessa identica merenda, uguale per tutti. Ma in realtà pochi sono contenti, la maggior parte è triste perché comunque non ha quello che voleva o che gli piaceva. Al punto che anche alcuni bambini meno ricchi si sono ritrovati magari con una quantità maggiore di cibo, ma non del loro gusto. I bambini poveri, che non avevano niente, così almeno hanno qualcosa da mangiare. Chi aveva molto ora ha meno. Questa è l’uguaglianza paritaria.

Leggi tutto Leggi tutto

Sulla risoluzione del Parlamento UE sui totalitarismi

Sulla risoluzione del Parlamento UE sui totalitarismi

Nella foto Stalin stringe la mano tutto contento a Ribbentrop. È il 1939. In Germania le leggi razziali sono in vigore e le persecuzioni contro gli ebrei sono già iniziate da anni. (D’altronde anche l’URSS comunista avrà nel suo DNA l’antisemitismo, vedi il “Complotto dei camici bianchi” ecc.). Questo patto coi nazisti darà via libera alla Germania e all’URSS la spartizione del l’Europa dell’est.
In particolare l’Unione Sovietica così può annettere parti di Finlandia, Romania, paesi baltici e mezza Polonia.

Leggi tutto Leggi tutto