Selezione di
Categoria: Persone

La curiosità

La curiosità

Oggi mio papà avrebbe compiuto 80 anni.

Oltre 20 anni fa, all’inizio dell’era del web, si era creato questa ‘homepage’ che per i misteri della rete è sempre lì abbandonata, negandogli il diritto all’oblio.

Sorrido ancora nel leggere che come titolo di studio abbia scritto “autodidatta“… ma è tremendamente vero. Era una persona di grandissima cultura, eppure ufficialmente aveva solo la licenza media. Mi raccontava che faceva ragioneria al serale, perché di giorno lavorava, poi era intervenuta una riforma e poi il militare e quindi alla fine non aveva preso il diploma. E negli anni del boom di lavoro ce n’era… E così da operaio era entrato nell’informatica facendo l’operatore (perforava le schede per i primi calcolatori) poi, imparando il mestiere qua e là, nel tempo è diventato responsabile dei sistemi informativi divorando nel frattempo libri, giornali, riviste…

A me e a mio fratello Franco ci ha permesso di studiare nelle migliori università, ma il regalo più grande che mi ha fatto è stato quello di trasmettermi la curiosità per la conoscenza e lo spirito critico.

Buon compleanno papà, e grazie. ❤️

La sua homepage: https://digilander.libero.it/ferrari/

Romică, i lipoveni e il Delta

Romică, i lipoveni e il Delta

Romică è un pescatore lipoveno. I Lipoveni sono una piccola comunità russa fuggita dalle riforme di Pietro il Grande e poi da Caterina II nel ‘700 – loro praticavano riti antichi e non volevano sottostare alla modernizzazione imposta dagli zar. Romică mi dice che a molti suoi avi hanno tagliato la testa. Hanno trovato rifugio nel Delta del Danubio, molti di loro erano pescatori sul Don e sul Dinipro e qui si sono ambientati, anche se alcuni venivano dalla regione di Mosca, come gli avi di Romică. A Mila 23 i lipoveni sono la maggioranza e non è raro sentire parlare russo… “khorosho khorosho“.

Continua a leggere… Continua a leggere…